Eventi


Collezione Deconstruction in mostra all’Art Karlsruhe

16/02/2017

In linea con il mio pensiero, nell’ultimo periodo di ricerca il mio operato vede sempre di più la necessità di concentrarsi, sull’uso di materiali di riciclo, sull’uso dello spazio e sell’analisi della forma.

Analisi che è andata a delinearsi verso lo studio della forma originaria dell’ oggetto per poi defframentare lo stesso, nel tentativo di decostruirne sia la struttura e l’idea, fino a dare vita ad una nuova lettura sensibile della sua forma.

La collezione Deconstruction è erede del progetto installativo ‘Parusia’che vede come protagonista la struttura delle vecchie imbarcazioni lacustri del Ceresio.

Nelle due sculture la barca subisce una decostruzione più profonda e diventa parte di un microcosmo costruito da forme geometriche, care alla descrizione nelle diverse fasi storiche del legame che si interpone fra uomo e universo. Il legno e la fune di acciaio, abbandonano la loro vecchia funzione d’uso; il legno come asse da lavoro e le funi come supporti degli ascensori, entrano a far parte di una decostruzione atta alla nascita di un nuovo concetto.

A-Decostruction-II-40x34x10,5-front-collezione-privata

Privacy Policy - Cookie Policy